Mutuitassofissovariabilemisto.it

MUTUO DA 10000

Il mutuo da 10000 euro è una forma di mutuo particolare, normalmente chiamato mutuo chirografario, proprio perchè il capitale concesso non è particolarmente elevato.

- Come viene regolato il mutuo da 10000 euro?

Il mutuo da 10000 euro rappresenta un importo di capitale non eccessivamente impegnativo, molto più vicino ad un prestito personale che ad un mutuo vero e proprio. A causa di questo motivo viene spesso fatta confusione tra i termini Prestito o Mutuo. Le finalità sono diverse tra questi due tipi di finanziamento e anche le condizioni applicate. Inoltre, è giusto informare che per legge esiste un limite oltre il quale l'erogazione di un prestito personale non può andare, che è fissato a circa 30mila euro. Da tale cifra, le erogazioni successive apparterranno alla categoria dei mutui. In questo caso si parla di un mutuo da 10000 euro, di tipo chirografario, forma particolare di mutuo, in genere concesso ai lavoratori autonomi.

www.prestitionline.it

- Quando si concede un mutuo da 10000 euro chirografario?

Un mutuo chirografario da 10000 euro viene solitamente concesso ai lavoratori autonomi, come gli artigiani o i liberi professionisti. Tali soggetti potranno richiedere un piccolo mutuo da 10000 euro esclusivamente per finalità che riguardino direttamente l'attività da loro svolta, pertanto il mutuo da 10mila euro dovrà essere utilizzato per acquistare piccoli immobili, terreni, per effettuare lavori all'interno dell'attività, per migliorie o per l'acquisto di macchinari o prodotti utili allo sviluppo dell'impresa. Non è previsto l'uso per fini personali, in tal caso ci si dovrà informare per la concessione di un prestito personale e non di un mutuo da 10000 euro chirografario.

- Quali sono le condizioni del mutuo da 10000 euro chirografario?

Un mutuo da 10000 euro, considerato che si tratta di un mutuo chirografario, non potrà mai essere ipotecario. Questa affermazione è realistica, in quanto un mutuo da 10000 euro viene ritenuto un capitale rimborsabile entro pochi anni, pertanto non necessita di garanzie così importanti come può essere l'ipoteca su un immobile. Ecco che quindi la particolarità del mutuo da 10mila euro chirografario sarà proprio nella sua garanzia, che consisterà nella firma del cliente stesso, che dovrà fornire esclusivamente requisiti minimi all'istituto erogante. Normalmente il tipo di tasso applicato ai mutui da 10000 euro di tipo chirografario è a discrezione del cliente e delle sue necessità, o in base alle condizioni bancarie sul prodotto, pertanto si potrà scegliere tra tasso fisso, variabile, indicizzato o misto. Anche il piano d'ammortamento potrà essere personalizzato e gestito con cadenza periodica delle rate, da mensili a trimestrali, concordate tra istituto e consumatore.

- Come trovare il mutuo da 10000 euro più conveniente?

I costi di accensione di un mutuo da 10000 euro di tipo chirografario sono generalmente contenuti. Ciò è reso possibile proprio perchè non essendoci iscrizione d'ipoteca, il notaio effettuerà solo una compravendita, mentre va fatto presente che i tassi d'interesse applicati possono essere abbastanza più elevati di quelli di un normale mutuo ipotecario. Tali condizioni andrebbero considerate come sinonimo di convenienza, ma bisogna dire che esistono modalità per ottenere mutui da 10000 euro davvero convenienti. Si tratta dei prodotti a disposizione on line, concessi dalle web bank o dalle società finanziarie operanti in rete, che nella maggior parte dei casi possono concedere mutui da 10000 euro o prestiti personali a zero costi di istruttoria ed a tassi vantaggiosi grazie alle offerte sui nuovi prodotti finanziari.

- Quali requisiti sono utili per ottenere un mutuo da 10000 euro?

Come per tutti i finanziamenti, anche per il mutuo da 10000 euro si rendono fondamentali le garanzie, che saranno rappresentate dalla capacità reddituale del richiedente, ovvero dalle entrate mensili derivanti dall'occupazione lavorativa svolta. Una busta paga ottenuta da un lavoro a tempo indeterminato sarà di certo la migliore delle garanzie per ottenere il mutuo da 10000 euro, ma andrà benissimo anche l'ultima dichiarazione dei redditi o il cedolino della pensione. lI fattore fondamentale sarà garantire all'istituto di credito di essere in grado di poter restituire il denaro regolarmente e senza insolvenze. Molto importante anche la valutazione dell'affidabilità creditizia, che prevede controlli presso la banca dati della centrale rischi, allo scopo di scoprire eventuali iscrizioni o segnalazioni come cattivo pagatore, protestato o pignorato.

Mutuo da 10000 aggiornato il 12 Aprile 2017

300x250 Image Banner 300 x 250

Vai alla home:Mutuitassofissovariabilemisto.it

mutuo da 10000

300x250 Image Banner 300 x 250